Progetto

Titolo professionale per adulti: il parere dei datori di lavoro

Workshop

Lo studio ha come obiettivo di analizzare le esigenze dell’economia – nello specifico dei lavoratori/trici e delle organizzazioni padronali – riguardo ai titoli professionali per adulti, rispondendo alle seguenti domande essenziali:

  1. In quali ambiti l’economia sente l’esigenza di avere più titoli professionali per adulti?
  2. Che tipo di vantaggi percepisce l’economia nel sostegno di adulti desiderosi di qualificarsi (anche nel confronto con giovani apprendiste e apprendisti)?
  3. Come valutano le aziende il potenziale dei loro collaboratori e collaboratrici senza titolo di livello secondario II rispetto al conseguimento di un titolo professionale? Che tipo di profilo hanno questi collaboratori e collaboratrici?
  4. A quali condizioni e in che modo i datori di lavoro sono disposti a sostenere persone adulte desiderose di qualificarsi?
  5. Che esperienze hanno già fatto i datori di lavoro per quanto riguarda la qualificazione di adulti?

Lo studio si focalizza sulle organizzazioni padronali in procinto di avviare e creare offerte e possibilità che consentano agli adulti di conseguire titoli professionali nel loro campo d’attività, ma anche sui datori e sulle datrici di lavoro in grado di individuare e di aiutare le potenziali candidate e candidati.

Metodo

Lo studio si fonda essenzialmente su delle interviste qualitative con esperte ed esperti degli ambienti economici – selezionati secondo una serie diversificata di criteri.. A complemento sarà eseguita un’analisi di documenti e di dati statistici. Questo a partireda un’analisi secondaria dei dati dell’Ufficio federale di statistica (UFS), mirata a individuare il numero di titoli professionali finora conseguiti da persone adulte e il relativo sviluppo nell’arco degli ultimi anni – differenziati secondo le quattro vie possibili di qualificazione. Sarà inoltre esaminato, tramite un’analisi di documenti pubblicamente accessibili (per es. opuscoli, siti Internet, ecc.) se e in che modo gli organi rappresentativi dei datori di lavoro propongo già delle informazioni riguardo al possibile conseguimento di titoli professionali da parte di persone adulte e, se si in quale modo questo viene effettuato. Questo mix di metodi permette di acquisire una visione d’insieme esaustiva riguardo allo stato attuale, fornendo anche conclusioni in merito allo stato auspicato sul fronte dei datori di lavoro.  I risultati derivanti dalle interviste qualitative nonché dalle analisi secondarie e dall’analisi documentaria, saranno successivamente validati nell’ambito di workshop rivolti a diversi gruppi di interesse, organizzati a livello regionale.

Utilità pratica
I risultati dello studio permetteranno d’identificare le lacune di dati significative, riguardo ai titoli professionali per adulti e di fornire importanti indicazioni sul punto di vista dei datori di lavoro. Ai fini dello sviluppo e del coordinamento di offerte di formazione professionale per adulti è inoltre fondamentale conoscere le esigenze e le esperienze legate ai titoli professionali per adulti e tenerne debitamente conto.

Pubblicazioni
Transfers
Formato: 2019