Progetto

Studio sulla carriera SAVOIRSOCIAL

Kinder malen mit Erzieher im Kindergarten
Anche nel settore sociale si profila una carenza di personale qualificato. SAVOIRSOCIAL, l’organizzazione mantello svizzera del mondo del lavoro in ambito sociale, vuole accogliere questa sfida con misure mirate.

Lo IUFFP, su incarico di SAVOIRSOCIAL, effettuerà studi approfonditi sui percorsi formativi, sui percorsi di carriera e sulle condizioni di lavoro delle persone in formazione e delle persone occupate nel settore sanitario, al fine di ottenere una base d’informazioni chiara. In tali studi saranno analizzati in particolare i fattori che condizionano l’inserimento, la permanenza, nonché l’abbandono del settore sociale.

Metodo

Lo studio sulla carriera sarà condotto tramite tre sottoprogetti tra agosto 2016 e settembre 2019. Esso includerà un’indagine longitudinale svolta sulle persone in formazione nell’ambito di un AFC e una SSS, un’indagine sui lavoratori e sulle lavoratrici del settore, nonché un’analisi delle persone che hanno abbandonato il settore sociale.

  • set. 16 – dic. 16
    Primo ciclo di indagini longitudinali sulle persone in formazione nell’ambito di un AFC e di una SSS del settore sociale nell’ultimo anno di formazione
  • feb. 17– mag.17
    Indagine trasversale sui lavoratori e sulle lavoratrici del settore sociale
  • feb. 17 – gen. 18
    Analisi quantitativa e qualitativa su persone che hanno abbandonato il settore sociale
  • dic. 18 – mar. 19
    Secondo ciclo di indagini longitudinali sulle persone con formazione conclusa nell’ambito di un AFC e di una SSS nel settore sociale, un anno e mezzo dopo il diploma.

Si indagherà sui percorsi lavorativi e formativi e sui fattori che li condizionano attraverso metodi d’analisi quantitativo-descrittivi e multivariati. Inoltre, saranno impiegati metodi qualitativi per l’analisi dei motivi di abbandono del settore sanitario. Le analisi includeranno un raffronto dei motivi professionali, dei percorsi lavorativi, rispettivamente dei loro fattori determinati tra i settori di lavoro assistenza dei bambini, degli anziani e di persone diversamente abili.

Beneficio pratico
I risultati dello studio dovranno fornire una base d’informazioni, sinora mancante, con la quale le organizzazioni del mondo del lavoro in ambito sociale, le aziende del settore sociale, le scuole superiori universitarie e le scuole professionali, nonché le direzioni cantonali di formazione e del settore sociale possano valutare l’offerta di formazione esistente e le condizioni quadro nelle aziende e in tal senso perché possano pianificare misure strategiche volte a creare una situazione adeguata in materia di personale qualificato.

Pubblicazioni
Transfers
Formato: 2019