Uomo in conversazione con un gruppo in classe
Su misura individuale per voi e la vostra scuola

Offerte su misura

Formazione professionale

Orientamento alle competenze operative

Da oltre un decennio, le competenze operative sono ancorate nelle ordinanze sulla formazione professionale e nei piani di formazione della formazione professionale di base. In un mercato del lavoro in continua trasformazione per effetto di tendenze come la digitalizzazione, l’orientamento alle competenze operative acquisisce un’importanza sempre maggiore nella formazione professionale.

La promozione delle competenze operative professionali è l’obiettivo principale della formazione professionale. L’orientamento alle competenze ha delle conseguenze sull’impostazione dell’insegnamento. Sulla base di situazioni operative concrete le persone in formazione devono acquisire conoscenze pratiche e durevoli, necessarie per lo svolgimento dell’attività professionale. Si evita così che le persone in formazione concludano la loro formazione con conoscenze puramente nozionistiche che non sono in grado di applicare nelle situazioni lavorative concrete.

Per il personale docente, l’insegnamento orientato alle competenze operative comporta diverse sfide. L’apprendimento è inteso come processo attivo, costruttivo, sociale e legato a situazioni lavorative. Compiti e processi lavorativi concreti costituiscono le basi dell’insegnamento. L’atto di sperimentare, di esercitarsi, di applicare e di riflettere riveste una grande importanza per l’insegnamento orientato alle competenze operative che ha proprio lo scopo di aiutare le persone in formazione a trasferire le conoscenze apprese alle situazioni reali. Anche gli esami devono essere impostati secondo tale principio. Inoltre, nell’insegnamento orientato alle competenze operative, il ruolo dell’insegnante cambia. La sua attività non è più focalizzata sull’istruzione quanto piuttosto sull’accompagnamento dell’apprendimento.