India

Iniziativa sulla formazione professionale svizzera in India (SVETII)

Garanzia di qualità per l’iniziativa «Swiss Vocational Education and Training Initiative India» (SVETII), (iniziativa sulla formazione professionale svizzera in India): progetto QAP per l’India. Proroga del progetto SVETII (Swiss VET Initiative India), il «Quality Assurance Project» (progetto di garanzia di qualità) è finanziato in India anche dalla SEFRI e condotto da Skillsonics in collaborazione con i centri d’expertise, ovvero lo IUFFP, Swissmem e la scuola Metallbau Schule Winterthur (MSW). Si tratta di un progetto il cui obiettivo principale è il miglioramento della formazione in azienda. Lo IUFFP fa essenzialmente leva sulle sue competenze, sviluppando i cicli di formazione, permettendo di diventare «istruttore-istruttrice» (responsabile della formazione) e «mastertrainer» (per i e le docenti e «gli istruttori e le istruttrici»).

1. Breve descrizione del progetto

Sviluppo e validazione (tramite lo IUFFP, Swissmem e la scuola MSW) di profili di competenze e di corsi destinati ai formatori e alle formatrici («istruttori-istruttrici»), alle specialiste e agli specialisti della formazione («mastertrainer») e alle perite e ai periti d’esame («esaminatori ed esaminatrici), nonché ai e alle responsabili della formazione in azienda («VET manager»). Svolgimento sul posto, in India, di tutti i corsi sviluppati con l’obiettivo di verificare la validità del concetto («proof of concept» – prova del concetto).

2. Durata

Inizio: 1° settembre 2015

3. Scopo

Il presente progetto rientra nell’approccio della strategia CIFP dell’11.03.2014 che ha segnatamente l’obiettivo di garantire la qualità dell’iniziativa SVETII lanciata nel 2008. Inoltre, esso è stato motivato dalla volontà espressa dall’industria svizzera di migliorare la formazione dei formatori e delle formatrici, nonché delle esperte e degli esperti (conclusione che è stata tratta dal progetto pilota condotto insieme all’iniziativa SVETII e constatazione fatta altresì nell’ambito della valutazione del progetto pilota realizzato dalla società econcept).

4. Competenza dello IUFFP

Se lo IUFFP fa soprattutto leva sull’elaborazione dei concetti della formazione e dei curricula «degli istruttori e delle istruttrici» e dei e delle «mastertrainer», mette però anche a disposizione la sua esperienza e le sue competenze per la formazione di «examiner».

In questo progetto lo IUFFP è rappresentato da Emanuel Wüthrich, responsabile dei progetti internazionali e incaricato dell’insegnamento.

5. Partner

Nel presente progetto condotto da Skillsonics, lo IUFFP lavora in collaborazione con Swissmem e con la scuola MSW.